4 luglio 2015

buona la prima

sara' molto più' impegnativo questo che attraversare l'Alaska in bicicletta
crisp, tra bellezza e magia stai nascendo..
al nostro fianco  Michela e Filippo di exploreculture
Action!

nasi rossi verso il cielo

Grande evento anche quest'anno. Triplicate le brompton e sempre oltre un centinaio i nasi rossi in cima allo Stelvio. Gli Olandesi come numero ci superano ancora ma la raccolta fondi per Soccorso clown ci vedrà' sempre più' numerosi. 
Grazie di cuore a tutti per le donazioni
La raccolta fondi continua su 










20 giugno 2015

Bromton climb


mentre pensiamo al nostro film con riprese tra Lomellina e Alaska e mettiamo da parte il necessario, non potevamo non entrare in contatto con una realtà ben più meritevole

Io ed Ausilia il prossimo 26 giugno saremo sullo Stelvio con le nostre strane bici pieghevoli insieme a tanti amici Italiani e Olandesi per condividere l'iniziativa di Soccorso Clown s.c.s Onlus ,che abbiamo avuto il privilegio di conoscere lo scorso anno. E' nata così l'idea di poter fare qualcosa non per noi ma per le splendide persone che portano i sorrisi là dove la sofferenza dei bambini e il dolore li spengono proprio "chiedendo" aiuto.
Se qualcuno fra voi che legge vorrà aiutarci questo è il link per farlo.
Grazie di cuore 
Sebastiano e Ausilia

16 giugno 2015

Jack Costa

Alyaska ovvero grande terra non mi lascia indifferente mai..
Sono almeno un paio d'anni che il libro di Jack Costa letto e riletto attende degno completamento con una visita a Costa di Pederobba provincia di Treviso suo paese natale.
Emigrante nel 1866 divento' uno dei protagonisti della corsa all'oro in Alaska.
Da un lato una difficile situazione della campagna veneta di fine Ottocento che spinse molti ad emigrare per cercar fortuna e dall'altra le vicende e vicissitudini di Giovanni detto Jack e da cui emergono forza e fiducia nella sorte.
Inoltre scrive Dario De Bortoli autore del libro jack costa 
"forse era la scarsa conoscenza di cosa si doveva affrontare che rendeva gli orizzonti piu' misteriosi, quindi piu' mitici e attraenti" . Una figura che piu' di cent'anni dopo testimonia quanto l'animo umano sia disposto a sacrificare, ad ogni costo, per una possibile miglior vita.
uomini e una corsa all'oro che li rendeva competitivi ma solidali nei confronti di un ambiente ostile e che li sfidava continuamente.
fortuna coraggio impegno...
"...Jack Costa risali' la scala sino a mettere la testa fuori dal pozzo che si apriva vicino alla soglia. Il suo faccione contratto, segnato dall'eccitazione e da una profonda emozione. Senza preoccuparsi minimamente di chi fossero gli sconosciuti che stavano li' in piedi davanti a lui all'imboccatura del suo pozzo, grido' con tutto il fiato che aveva in gola, con la sua voce rude e vibrante di una gioia irrefrenabile: 'Oh, by Godda, I gotta de gold!' "Oh perdio, ho trovato l'oro!'... Jack Costa aveva faticosamente scavato pozzi a Fortymile, a Birch, a Hope, a Charity e in qualche altro centinaio di fiumi senza nome nelle colline del Tanana. Ma proprio adesso, dopo anni di lavoro e di sconfitte, la fortuna gli aveva sorriso! Forse furono visioni dell'Italia, la vecchia casa e la vecchia mamma, la ragazza che aveva lasciato per venire in America, il vigneto e il torchio o la moglie e i figli.. Big Jack pianse mentre ci raccontava balbettando di queste cose e dell'oro nel pozzo vicino alla porta della sua baracca" tratto da Old Yukon del giudice James Wickersham


Casa di Giovanni Dalla Costa a Pederobba 
Villa Berengan 
Coline di Asolo dal borgo natale di Giovanni Dalla Costa
frazione Costa Alta 

lapide famiglia Dalla Costa cimitero Pederobba

bike shop in Pederobba


29 maggio 2015

tutti al colle


giro 2015

Maerne passo della Fricca passo Sommo passo Ballino passo Durone passo Daone passo Campo Carlo Magno passo Tonale passo della Foppa(Mortirolo) 
dannata fatica!!
Accampamento da vero tifoso del Giro voto 10
Alex Cuoken e Stefano Sergenten super come la ww UP che ci ha riportati tutti a casa..

alba verso passo Durone


passo Daone il giorno dopo


Dolomiti di Brenta tra Pinzolo e Madonna di Campiglio

attento che ti vedo miao

Tonale
Sassifraga

amarcord
beer beer beer

il vero tifoso chiede e se nota il cenno dell'occhio spinge il ciclista!!quello Super ne spinge due!!Grande ciccio!!
gli Ultimi..i più stanchi i più grandi